27
Ven, Nov
6 New Articles

DORA MARIA RITA CAPALBO (Acri, Cosenza)

Autori Italiani
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Dora Maria Rita Capalbo nasce ad Acri, una cittadina in provincia di Cosenza. Ha lavorato per parecchi anni nel Centro di Aggregazione Giovanile "L'isola che c'è". Da due anni lavora come Animatrice socio-culturale presso il centro diurno "Raggio di sole", Associazione di genitori con figli disabili.
Ama scrivere poesie e racconti Dal 2017 partecipa ai Concorsi letterari promossi dal gruppo "Apri il cuore alla Poesia", nei quali ha raccolto riconoscimenti importanti e attestati di stima. Tra questi: il "Premio Calabria Arte e Cultura 2019". Ed ancora: “Premio della Giuria”, “Premio della critica”, “Menzione d’Onore, Menzione Speciale”, “Diploma di merito”, opere d’arte, ecc....
Presente in diverse antologie poetiche di autori italiani, è socia della neo Associazione culturale "Atlantide - Centro studi nazionale per le arti e la letteratura".
Tema predominante dei suoi scritti è l'amore in tutte le sue sfumature. Il punto di forza delle sue opere sta nella ricerca formale e nella capacità di accostarsi al lettore, presentando un tema così ampio, ricorrendo ad un linguaggio elegante e privo di artifici; un vortice di emozioni, tali da colpire anche chi è più razionale e meno “melenso”.
Ha la passione per la fotografia e per tutto quello che è arte.
Sta lavorando al suo primo volume di poesia, "Emozioni del cuore".

***********

ABBI CURA

Abbi cura della tua
anima
proteggila mentre
celebri la vita
quando esci fuori e
sei in mezzo alla gente.
Vivi il tuo viaggio
e rendilo meraviglioso
senza lasciarti affliggere
o imfluenzare
da chi non comprende
il tuo cammino ...
i tuoi passi ...
le tue brusche frenate ...
le tue corse ...
i tuoi divieti d'accesso ...
Non ti arrendere mai ....
Vivi andando
verso la musica che senti...
verso la luce che ti
illumina ....
Verso il sole che ti
irradia ...
Verso il vento che ti
spettina ...
verso la pioggia che ti
bagna ...
Verso l'amore che ti veste
e ti investe ...
Verso la pace che sei ..
che vorresti essere e
poi fare e dare ...
E quando la notte scende
tu
accendi la luce del
cuore senza timore ..
Alza gli occhi al cielo
e riempili di stelle ...
Prenditi cura della
tua anima
come se fosse il fiore
più prezioso del tuo
giardino
coltivalo ...
nutrilo e lascialo
respirare ...
Perché in quel
respiro si proprio
in quello
c'è il mondo
che solo il cuore sa ....
Il tuo.