22
Gio, Ott
14 New Articles

IV° Premio artistico letterario "Perdersi nell'amore" / Nota critica del professor Francesco Martillotto alle liriche prime classificate

Perdersi nell'amore
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

MAURIZIO CECCHELE
Primo classificato nella sezione INEDITA

- ALTER EGO -

Al di là di questo essere,
del suo divenire
nelle sue passioni ...
Al di là di questo spazio ...
di questo tempo ...
In un altro dove ...
un altro quando ...
Rivestiti da diversa esistenza
e dissetati di verità
alla Fonte del Sapere ...
Là dove si innalza
l'amor che or ci muove
e senza una fine
si erge ad essenza ...
Come salmoni
siamo destinati là,
da dove viene l'uomo
che mi abita dentro.

_____________________________________________________________________________________________________________

La poesia serve anche per indicare delle strade, per prefigurarsi un altro “mondo” e questo componimento lo fa ad iniziare dall’anafora presente nei primi quattro versi (Al di là) e continua con varie riprese (altro; altro; là; là; dove; dove). Anche il lessico diviene più concettoso (essere, divenire, spazio, tempo, esistenza, verità, essenza): è questo il luogo ove siamo destinati? È questa la sede alla quale dobbiamo ritornare? Molto suggestivo il percorso delineato e il fine ultimo dell’uomo.

Francesco Martillotto

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS