22
Gio, Ott
14 New Articles

IV° Premio artistico letterario "Perdersi nell'amore" / Nota critica del professor Francesco Martillotto alle liriche prime classificate

Perdersi nell'amore
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

ALFONSO GARGANO
Prino classificato nella sezione FILASTROCCHE

LA GRAMMATICA

La grammatica e la punteggiatura
non sono una semplice sutura.
Una virgola messa in posizione
cambia il senso di una discussione.
Punto, punto interrogativo ed esclamativo
se hanno nomi diversi ci sarà il motivo.
L'acca, poverina, sarà anche muta
ma non può essere una sconosciuta.
I dialetti locali sono pittoreschi e tanti
chi dimezza chi raddoppia le consonanti.
E non parliamo dell'accento,
per tanti un vero tormento.
Spesso se la ride giulivo
il misterioso congiuntivo.
La grammatica sarà anche complicata
ma, comunque, va sempre applicata.

____________________________________________________________________________________________________________

Il componimento poggia, come deve fare la filastrocca, sulla rima e sulla musicalità che imprimono un ritmo cadenzato e rapido, l’uso delle figure retoriche (tra cui l’allitterazione e l’assonanza) è particolarmente appropriato all’argomento trattato poiché viene messo in atto un preciso campo semantico inerente alla grammatica (punteggiatura, virgola, punto, acca, accento, congiuntivo). Ne esce fuori una filastrocca didascalica e divertente.

Francesco Martillotto

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS