30
Mer, Set
9 New Articles

Nasce l’Associazione culturale “Atlantide-Centro Studi nazionale per le arti e la letteratura”. Fiore Sansalone è il presidente

News
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Si è costituita l’associazione culturale no-profit "Atlantide - Centro Studi nazionale per le arti e la letteratura”. Il nuovo sodalizio, con sede a Rogliano (Cosenza) e a Pegli (Genova), opera su tutto il territorio nazionale e ha come obiettivo primario la diffusione dell’arte e della cultura con la promozione di conferenze, convegni, concorsi e reading poetici e letterari, incontri con autori, presentazione di libri. 

L'assemblea, in videoconferenza, ha eletto con voto unanime il neopresidente, l'editore e giornalista Fiore Sansalone; alla vicepresidenza è stata chiamata Monica Vendrame, responsabile della sede di Pegli; segretario è stato designato Pietro Vizza; tesoriere, Alessandro Vizza. L'assemblea ha poi votato, sempre all'unanimità, i due consiglieri Maria Rosaria Cristina Covino e Gianluca Cortese.
Il neo presidente Sansalone, nel ringraziare per l’importante incarico assegnatoli, ha così dichiarato: «Carissimi soci, è con grande emozione e tanto entusiasmo che affronto il mio primo atto da presidente. È mia precisa responsabilità assicurare a ognuno di voi il mio massimo impegno, e quello del nuovo consiglio direttivo, per raggiungere l’obiettivo di continuare a essere un punto di riferimento nazionale nell’ambito dell’arte e della cultura, soprattutto in questo particolare momento storico. Mai come adesso, infatti, la bellezza della letteratura e di ogni arte espressiva fungono da terapia. Nostro fine primario, quindi, è quello di dar vita a nuovi progetti culturali per combattere l’isolamento, il dolore e le difficoltà nei quali siamo precipitati in questi ultimi mesi. Metteremo a disposizione di tutti – seppur virtualmente – la bellezza dell’arte, più che mai balsamo e simbolo di consolazione, riflessione e distrazione. Io e l’intero consiglio direttivo crediamo che si possano raggiungere ambiziosi traguardi solo con la vostra collaborazione, le vostre idee, i vostri suggerimenti e commenti. Siamo certi che lavorando insieme possiamo far crescere la nostra associazione in partecipazione e competenza. Vi abbraccio tutti».
I rapprentanti dell'organizzazione culturale ringraziano per la preziosa collaborazione l'ingegnere Antonello Anelo, il funzionario amministrativo Claudio Tosti, lo studio commerciale associato Greco, di Rogliano (Cs), l'insegnante Teresa Colacino e la Serigrafisud di Luzzi (Cs). 

Antonietta Malito