26
Gio, Mag
1 New Articles

VANDA ZAVALNAYA (Roma)

Autori Italiani
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Vanda Zavalnaya nasce in Russia, si laurea in architettura. Nel 2011 si trasferisce in Italia e comincia un lungo percorso di ricerca interiore, abbandonando la professione. Da sempre appassionata di poesia e d’arte di qualsiasi genere, nel 2019 inizia a scrivere poesie in lingua italiana. Realizza videopoesie e alcune illustrazioni per le sue opere poetiche. Ritiene che la fusione tra le arti rispecchia maggiormente l’aspetto multidimensionale della vita.

~~~~~~~~~~

PICCOLI MIRACOLI

Tra le mille follie di questa torbida vita,
che da un'agonia è fortemente afflitta,
accadono piccole cose speciali
che a molti sembrano solo normali.

La loro presenza
è in ogni parte del mondo.
È gratuita per tutti:
ricco, povero, vagabondo.
È per gli uomini e per le donne,
Per i nipotini e per le nonne.
Ma di solito sono proprio i bambini
a queste cose assai più vicini.

Accade che qualcuno ti sfiora una mano
o vedi una stella che brilla da lontano,
o incroci uno sguardo vivido e attento.
Lo hai incontrato ora, ma conosci già da tempo...

Accade che ti siedi sull'erba sopra un monte,
oppure attraversi da solo un grande ponte.
O una melodia bacia il tuo orecchio.
O forse ti sorride qualcuno nello specchio...

E allora il cuore si incanta intenerito!
Senti una magia passare tra le dita.
Il tempo si ritira in un gran respiro
che libera il corpo e nell'aria gira.

Diventa affascinante questo grande mondo
che un secondo fa sembrava furibondo.
E senti che da qualche parte è guarita
ancora un'altra piccola ferita.

~~~~~~~~~~

STATI DI COSCIENZA
Accade che gli stati di coscienza cambiano,
modificando consuete percezioni.
Così le sensazioni vagano
tra l'ansia e l'insoddisfazione.

Comprendi che non basta né tempo, né spazio
per esprimere tutto il mondo interno.
Quando mangi non sei mai sazio,
cerchi un altro alimento: a volte materno, a volte eterno.

Allora ti accorgi che sono stretti i limiti:
la materia è troppo densa, il corpo e troppo fragile.
Ma per una ragione lo scelgono gli spiriti:
rendere tutto ciò che è inerte agile.

E così corrono i treni, volano gli aerei,
si trasformano in realtà i sogni e desideri.
Così nascono i figli e pensieri creativi,
così si diventa veri, ci si sente vivi.

~~~~~~~~~~

AUGURI
Ti auguro di essere libero
dai pregiudizi, dalla paura,
da ogni illusione effimera!

Ti auguro di cercare la bellezza
non soltanto nella perfezione,
ma anche dove c'è la sofferenza!

Ti auguro di essere onesto
un po' con tutto il mondo,
ma soprattutto con te stesso!

Ti auguro di essere felice,
di metterti in gioco della la tua matrice!
non importa se si perde o si vince!

Ti auguro di rinascere ancora
non soltanto in un'altra vita,
ma ogni anno, ogni mese, ogni ora!

Ti auguro di vivere senza limiti,
sfidare l'improbabile e l'impossibile,
provare esperienze da brividi!

Ti auguro di ascoltare il tuo cuore!
Tra i suoi battiti e la melodia del sangue che scorre
trovi l'unica strada che porta all'Amore!