08
Gio, Dic
2 New Articles

MARIA RENATA PAOLINELLI (Lucca)

Autori Italiani
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

La Dott.ssa Maria Renata Paolinelli scrive da quando era ragazzina per il piacere e la condivisione in lingua italiana.
I temi trattati sono svariati, dal sociale all’amore. Autrice di innumerevoli liriche.
Ha ricevuto diversi riconoscimenti sia nel lavoro, lavorando in una multinazionale con sede a Roma, sia in concorsi letterari e poesia.
Le viene riconosciuto il premio di Benemerito alla Cultura nel 2020 e 20021.
Premio Internazionale “Massa città fiabesca di mare e di marmo” (Marina di Massa-Lu).
Le sue poesie sono in diversi Ebook e Antologie.
Presso il Salone del libro di Milano e Torino, presenta il libro di narrativa “Andare Oltre” (Editore Book Sprint).
Pubblica il libro di poesie “Tracce” (Editore Pagine Roma).
Il 20 Dicembre 2020 pubblica il nuovo libro “La vita e i suoi turbamenti” (Editore mrP.Edizioni).
Il 25 Settembre 2021 riceve “ Menzione Speciale della Critica a Opere meritevoli” con il libro “La vita e i suoi turbamenti”.

 

***********

ANIME

Siamo fatti d’amore, di
rabbia, di paure
di speranza e di tutto ciò
che resta,
emozioni e sentimenti.
Siamo musica, arte,
spettacolo
conservo un fotogramma
per ogni momento.
Tu che mi hai sempre
seguita
Io che ti cercavo invano in
ogni dove,
ti ho trovato incastrato nel
mio cuore.
Le anime sai, non fanno
mai rumore,
si cercano in silenzio
piano piano,
fanno un ticchettio strano,
profondo e persistente
musica soave per la mente.
E se la poesia è
l’espressione dell’anima
tu ascoltami con gli occhi
e guardami col cuore,
il tempo consuma ogni
cosa si sa,
noi resteremo uniti per
l’eternità.


***********

L'INCANTO DEL LAGO

Io sono qua,
vorrei la libertà
Sono distrutti i sogni miei
senza un perchè
dovrei stare li con te .

La voce dell'amore
di te mi parlerà .
Ti sento vicino a me la speranza mi darà .
Il mio pensiero nel cielo volerà.

Chiudo gli occhi davanti
a questo incanto di lago
Penso, ti vedo,il cuore mi
parla...so che ti ritroverò
E insieme a te,più sola non sarò.

Per tutta la mia vita ed oltre questa vita.
Soltanto te amore
Io vorrò.

 

***********

PAOLO UN BAMBINO D’AMARE
“NO violenza e sfruttamento per i bambini”

Paolo ha il diritto a un nome
a una famiglia, all’amore
al diritto a un’istruzione
al piacere di cantare,
di giocare, di crescere sano,
di essere felice senza nemici.
Paolo non è schiavo
è un bambino con bisogno di
amore.
Non vuole ricchezza o miseria.
Sa attendere!
Sfruttato e violentato da orchi
senza cuore.
Soffocandolo e costringendolo a
brutte e misere cattiverie.
Orchi malvagi, divoratori di piccole prede.
Bambini sfruttati, violentati e maltrattati.
Paolo soffre, grida, grida amore.
Dolori e sofferenza, dare luce!
uniti dalla forza dell’amore per dire
no alla violenza!
Paolo ha il diritto di dimenticare e di
essere amato.