26
Gio, Mag
1 New Articles

GERMANA DE PADOVA (San Marzano di San Giuseppe, Taranto)

Autori Italiani
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Germana De Padova nasce a Torino il 1 settembre 1973. All’età di un anno si trasferisce con i suoi genitori in un paese in provincia di Taranto, San Marzano di San Giuseppe, dove vive attualmente. Consegue il diploma Tecnico Commerciale e lavora come Commessa in una farmacia del paese. Amante dell’arte e della letteratura, coltiva le sue passioni nel tempo libero. Da sempre è un’accanita lettrice di diversi generi, ma tra essi primeggia il thriller noir psicologico. Col passare degli anni scopre il suo interesse per la scrittura trovando nella poesia la sua massima ispirazione. Il suo primo componimento risale a circa sei anni fa, seguito da diverse opere che andranno poi a caratterizzare il suo percorso formativo in campo poetico, perfezionandolo. Non da meno è l’interesse per i brevi testi e i racconti la cui stesura entra a far parte del suo quotidian

Nel 2020 partecipa alle selezioni per alcune Antologie, superandole, “Alda nel cuore 2020”, “Infinitamore 2020” Concorso nazionale di poesia “Turenum”
Nel marzo 2021 pubblica la sua prima Silloge poetica con Bertoni Editore dal titolo “UN TATUAGGIO NELL’ANIMA”. Nello stesso anno partecipa ad altre Antologie edite da Bertoni Editore pubblicandone i testi:
- INNO ALLA MORTE, INNO ALL’INFINITO, AGENDA POETICA, IL CLUB DEL LUNEDI LETTERARIO
Ama partecipare a concorsi letterari classificandosi in diversi di essi con premi e menzioni. Ad oggi menzione speciale per la poesia dell’anno TRATTI D’AMORE e il racconto dell’anno UN AMORE SOSPESO. Consegue il terzo posto nel Concorso Letterario “Luci ed emozioni” di Area Cultura 2021 con IL VIANDANTE e vince il premio per “Pensieri e versi in radio” con la poesia L’ULTIMA CAREZZA.
Membro del “Club del lunedì letterario,” partecipa ai diversi incontri culturali, tenuti nell’ultimo lunedì di ogni mese, realizzando testi poetici volti a diffondere la poesia come strumento di bellezza. L’arte è bella e va condivisa, questo il suo motto attuale. Ultimamente collabora come giurata nei concorsi con il gruppo letterario “Apri il cuore alla poesia” di cui ne è membro.

 

~~~~~~~~~~

IMPRONTE DI VITA

Ho imbrattato il cuore
di parole leggere,
esposto al vento le mie intenzioni.
Ho atteso che esso
fosse guida attenta
ad indicarmi il cammino
sulla sabbia incisa
dalle nostre impronte di vita.
Ho racchiuso la sua voce
conservandone le note
per gli inverni di solitudine
nei quali le ombre di un caldo sole
riporteranno a me
i lembi stracciati
di un umile manto vissuto.
Resto ferma in attesa che all'unisono
vengano ricuciti
e che coprano il nudo dell'anima
mai stanco d'inventarsi un sorriso

~~~~~~~~~~

IN UN CAMPO D'ORO

Non ho mai pensato
d'esser perfetta ai tuoi occhi,
ma mi son sempre paragonata
ad una spiga di grano
nascosta tra le tante
in un campo d'oro.
Ho atteso
che il tempo scandisse il suo battito
e che facesse volare
quel chicco ricco
d'amore vestito,
affinché giungesse
tra le trame di un raccolto
a raccontar di me
ciò che ancora non conosco,
ma che potrà essere
il mio viver per te immenso.

~~~~~~~~~~

SEI VOCE

É inaspettato il ricordo
del tuo sorriso
quando ad occhi chiusi
ti ho cercato
in un frangente
di tempo oscuro
È inaspettato il ricordo
di una tua carezza
quando, nella solitudine,
ho sentito la mia pelle
distendersi al tocco vellutato
delle tue dita
É inaspettato il calore
di un tuo abbraccio
a scaldarmi
nel freddo nascere di un mattino,
il brivido di un tuo bacio,
a colmare le pieghe aride
delle mie labbra
É inaspettato il tuo ricordo
ed io inerme lo accolgo
è un sussurrare sommesso.
Sei voce nel silenzio
e mi perdo al tuo cospetto.