05
Mer, Ott
2 New Articles

RITA SCELFO (Palermo)

Autori Italiani
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Sono un’insegnante di Scuola Primaria di Palermo. Faccio parte dell'Associazione Ateneo di Danze dell'Ottocento; la passione per la Danza Storica mi ha permesso di conquistare il 1°posto ai Campionati Interregionali svoltisi a Palermo nel 05/2019.
La vena poetica mi ha portato a comporre pensieri che hanno emozionato chi li leggeva, tanto da convincermi a pubblicarli; la mia prima silloge si intitola “L’Animo ti parla”.

Ho partecipato ai seguenti Concorsi di Poesia: con la Trilogia “Frammenti di pensieri” ho partecipato al Concorso “Poeti e Poesie” posizionandomi come finalista ed è stata “Recensita” dall’Associazione per i beni e le attività culturali “Fondazione Mario Luzi”. La mia Poesia “Luci ed ombre” è stata scelta dal maestro Alessandro Quasimodo per essere da lui letta, postata su youtube ed inserita nel libro “Quasimodo legge i poeti contemporanei”. Sempre con questa poesia ho avuto la Menzione d’Onore, inserimento nel libro relativo, al concorso “Premio letterario in onore di Eugenio Espejo”. Ho partecipato ai Concorsi: Parole in fuga, La Panchina dei versi, Verrà il mattino ed avrà un tuo verso, Concorsi Atlantide (Magna Grecia, Il sabato del Villaggio, Persephone fiori di poesia, Athena Ars, Autori italiani 2021. La mia poesia “Ricordi” è stata letta da Rodolfo Lettore; con “Dubbi e rivelazioni” mi sono classificata Terza al 2° Concorso Teseo di Milazzo. “Quei brividi gelidi” (quarantena covid) è stata selezionata da “L’Arte in quarantena” e proiettata durante l’evento Spoleto Arte; le poesie in vernacolo “ Lu cantu di li ciuri” e “E lassatimi curriri” hanno ricevuto rispettivamente un encomio di merito al Concorso “Stabia in versi” e il secondo posto al concorso Città del Galateo; al concorso “La forza dell’amore” ho avuto il primo posto nella sezione Corto-poesia. La casa Editrice La Notizia mi ha conferito il Premio Speciale per la Critica Letteraria 2020 per i meriti letterari ottenuti nel 2020.
Nel 2021 ho ricevuto i seguenti premi: 2° posto al Premio Letterario di Poesia Narda Martinez Pittrice e Medaglia di merito al Concorso Pots and Poems; Encomio d’onore per la Poesia “Sogni illuminati” (corto-poesia) al 6° Concorso Internazionale Città di Cefalù; Premio speciale Cenacolo Letterario con la Poesia in vernacolo “Lu trenu du passatu” ed encomio d’Onore con “Emozioni e sentimenti” (corto-poesia) al Concorso Poesia Città di Camporeale; 1°posto al Concorso “La forza dell’Amore” a Messina con la poesia “Gli occhi delle stelle” (corto-poesia); 1° posto al Concorso di Poesia Teseo 2021 di Milazzo con la Poesia in vernacolo “U picciriddu”; Menzione d’Onore con “Lu cantu di li ciuri” al Premio Nazionale Letterario di Poesia Naturalistica Città di Castelbuono; Menzione di Merito e Menzione Speciale al V Premio Letterario Internazionale Maria Cumani; diversi riconoscimenti ai Concorsi: Magna Graecia, Athena Ars, Persephone fiori di poesia, Autori Italiani 2021, Il fiore più bello sei tu… Mamma; 2° posto con “E lassatimi curriri” (vernacolo) al Concorso Città del Galateo; 3° posto con “ Lu cantu di li ciuri” al Concorso Il canto di Dafne.

~~~~~~~~~~

 L' ANIMO TI PARLA

L'Animo ti parla
come un simulacro di emozioni
di giorni trascorsi
di sentimenti veri
con attimi di sogno
a volte ascoltando i silenzi e gli echi di tante note libere .
La sua voce , adesso, ascolta una nuova musica,
non legge più note stonate
e i pensieri , da troppo chiusi in limitati angoli ,
si affacciano sull 'oblò della vita
a mirare angoli smussati...
Come un pittore colorerà aurore e tramonti
scoprirà nuovi sereni mondi
guardando alla nuova realtà dalle sfumature delicate
accogliendo ciò che prima negava e che ora respira.
Ed ora raccoglie i petali che gli profumano l' animo
con passi cauti che lo aiutano a spiccare il volo !
Ascolta la sua voce ! Lui ti parla della vita :
un ' ipotetica Vittoria o anche una Sconfitta !
Una ruga da percorrere... perché ogni ruga è :
la danza della vita,
un ricordo, un attimo vissuto, un addio, un amore ...

Questa poesia è inserita nella mia silloge “L’Animo ti parla” e fa parte della trilogia : L’Animo ti parla, Dubbi e Rivelazioni, Luci ed Ombre.

~~~~~~~~~~

LUCI ED OMBRE

E' vero...ho vissuto con forza e coraggio,
tante volte ho sbagliato e qualche volta ho fatto la cosa giusta,
tante volte ho raccolto orchidee e violette e conservato spine e petali.
Ho accettato il dolore, gli addii,
ho ferito qualcuno e ho sfiorato nobili anime...
E dove inizia il tacere , accompagno ombre a un caleidoscopio di parole,
un delicato tentativo di poesia in una notte stellata,
o nel rossarancio di un tramonto.
Il buio e le ombre non potranno mai offuscare la bellezza della vita ,
non c'è tempesta che possa far dimenticare la quiete,
e proprio lì, mi sono fermata,
dove oscurità e tempesta diventano ricordo
e le cose del mondo ritornano al bagliore,
alla culla che le ha dondolato , prima di quelle ombre inevitabili...
Vedo ma non cedo alle buie incertezze,
vedo la possibilità custodita nella scoperta
e nel coraggioso tentativo di in essa approdare ,
senza un dubbio ma con una luce nel buio,
quel punto fermo , quella rotta sicura per acque tranquille,
al limitare della mia unica certezza.
Di questo viaggio ho ricordi precisi,
da dove sono partita,
fin dove son giunta e quante coincidenze,
e il rapido passaggio della meraviglia...

Questa poesia è stata letta dal Maestro Alessandro Quasimodo e postata su youtube.

~~~~~~~~~~

QUEI BRIVIDI GELIDI

Dall'Oriente all' Occidente
da rive a monti, il " buio" è arrivato a tutti
compagno di un progetto a noi ignaro.
Ha preso le nostre vite con gelidi brividi,
siamo stati ingabbiati ,affossati , cristallizzati
e ognuno ,attonito e stupito,
ha visto il grido del dolore
ha guardato gli occhi impauriti dell' anima.
Sento il dramma della nostra Terra !
Sento la paura, urlano le lacrime
le parole non dette sono tempesta senza quiete.
Piango per il tuo dolore che è ferita del mio cuore
per te che non ti ho conosciuto
ma che non ti ho dimenticato .
I tuoi progetti oramai sono illusioni
sento quel silenzio senza più emozioni
con quel bacio mancato
con quella carezza desiderosa di essere donata.
Mi guardo allo specchio per riconoscermi e ritrovarmi :
“Specchio! Sì...tu mi vedi come son!
Specchio! Non vedi la realta’?
Io sono un puzzle di percorsi,
io sono la mia immagine riflessa ma distorta,
un simulacro di dubbi e paure”.
Ma ecco la quiete tanto attesa e desiderata
non più il crepuscolo ma un roseo richiamo
la parola che ci consola
l’alba che ci guarisce, la luna che ci sorride
la Primavera che fiorisce.
Questa nuova alba illumina il giorno e le notti,
fa brillare gli occhi e il cuore,
l’ Anima bacia gocce di felicità:
LA VITA RINASCE IN NOI!

“Brividi gelidi” (quarantena covid) è stata selezionata da “L’Arte in quarantena” e proiettata durante l’evento Spoleto Arte.