13
Gio, Giu
0 New Articles

GABRIELLA COZZANI (La Spezia)

Autori Italiani
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Ho sempre amato comporre poesie, lettere, racconti ed ho racchiuso una parte dei miei scritti nel libro “Emozioni”, mia unica esperienza editoriale voluta per poter lasciare un ricordo alla mia famiglia.
Scrivere mi piace perché mi permette di dar vita ai miei pensieri, con la speranza che possano restare nel cuore delle persone che hanno fatto parte della mia vita.
Spesso ripenso ai miei genitori con gratitudine perché mi hanno saputo trasmettere l’amore per ogni forma d’arte. Ora, insegnante in pensione, posso dedicare maggior tempo alla scrittura ed alla fotografia.
Mi sento attratta dal componimento “haiku” che compongo spesso cercando di camminare pian piano sulla “Via dello haiku”.
Ho partecipato a vari Concorsi Letterari ricevendo riconoscimenti gratificanti.

 

TI CERCO

Te ne sei andata
in un freddo inesorabile
giorno di dicembre
senza potermi salutare,
senza sorridermi
per l’ultima volta. Il male ti ha portato via
da me, da noi
sopprimendo i tuoi sogni. Speravo di riuscire a rivederti
per dirti che ti volevo bene
anche se già lo sapevi.
Il tempo è volato
e i tuoi desideri sono stati cancellati
dalla Signora Morte
in un attimo feroce. Tu, donna forte,
sei sparita senza lamentarti
del tuo poco tempo. Perdonami se non ho potuto sorriderti
ancora una volta.
Tu,faro nella nostra vita,
aiutaci a non perdere la speranza
di rivederti. Amica di una vita…
ti cerco.

 

******************

 

ASTRI

In cielo gli astri non sono luci,
ma emozioni vissute
a gocce giorno dopo giorno.
La notte conduce per mano
i nostri sogni nascosti
nell’incanto del silenzio.
Un cerchio lucente ruota nel blu:
dipinge poesie visibili nel buio…
Amore, amicizia, odio, superficialità
sono mescolati da mani pittoriche:
schizzi di fuoco convergono
nel vortice della nostra vita
rivolta all’eternità celeste.
I raggi degli astri sono scie dorate
che porteranno nel nostro mondo
la pace che aspettiamo.
Molte luci ondeggiano nel blu:
sono le nostre speranze.

 

*************************


UNA CASCATA DI PAROLE

Una distesa silenziosa in un mare di parole,
una cascata di suoni, di luci, di profumi, di colori.
Sono sogni non vissuti,
parole non dette,
sorrisi spenti.
Le onde scomposte del mare autunnale
vagano tra gli scogli inospitali
e cercano un rifugio sicuro
temendo la tempesta…
La vita passata si mescola al presente
senza pretendere nulla dal futuro.
Distesa di onde tra loro diverse,
spesso nascoste, spesso insicure.
Onde che avanzano
per farsi notare, per sapere chi sono,
per conoscere l’impossibile.
Onde senza nome, senza memoria,
racchiuse nel tempo, legate allo spazio,
desiderose di libertà.
Onde senza voce, senza abbracci,
in un vortice racchiuso nell’oblio.
Ogni onda cerca la strada,
vuole raggiungere l’abbraccio della riva,
vuole sentire l’ebbrezza della sabbia,
vuole toccare le conchiglie vuote.
Ogni onda è un attimo di vita,
la nostra vita, il nostro amore,
il nostro desiderio più nascosto
che avanza piano piano senza fare rumore.
Nascono parole che scaturiscono spontanee
senza pensare, senza pretendere di essere capite…
Sono, forse, poesia...