01
Ven, Mar
3 New Articles

MARIO DE SANTIS (Ceccano, Frosinone)

Autori Italiani
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Nato e vissuto in Ciociaria, a Ceccano (Fr) nel 1945, con una carriera alle spalle di Segretario comunale, dal 2011 in pensione. Sono un pensionato da pochi anni e per il mio lavoro, riempivo pagine bianche in burocratese per niente poetico!
Una volta in pensione mi sono dedicato alla mia vecchia passione: la fotografia e dedicavo il mio tempo alla pubblicazione sul mio profilo facebook accompagnandole con dei commenti che un poeta amico ha trovato poeticamente interessanti, invitandomi ad addentrarmi nel mondo delle poesie brevi giapponesi.
Da allora non ne sono più uscito.


~~~~~~~~~~


HAIKU

Lassù nel cielo
Origami danzano all'imbrunire

Lampi e tuoni
Hanno sete di pioggia
i miei gerani

danzano i pini
col maestrale a marzo -
un merlo sul prato

Neve abbondante
Tra le bianche rotaie
l'ultimo treno

La prima nebbia
Laggiù in fondo al viale
un'ombra in bici

Pallida luna
Della notte carezza
le timide ombre

Il borgo antico
Emerge dalla nebbia
al primo sole

Infanzia amara
Solo lacrime e sangue
tra i bucaneve

Fiorito il pruno
Primavera nell'aria
ma non la pace

Gennaio mite
Sopra i rami del pino
le prime gemme

I tulipani -
ondeggiano al vento
tra i mulini


~~~~~~~~~~


GOGY

Ecco
la notte d'amore
tanto attesa
Sorridono
le stelle

GOGY

Ascolto
il suono dI un disco
La notte è tutta nostra
Le corde dell'essere
melodiose vibrano

GOGY

Amore è profumo
che sa di primavera
nei nostri grigi inverni
Un dolce tepore s'insinua
tra le finestre dell'anima


~~~~~~~~~~


TANKA

La pelle d'oca
Nonostante il sole
fa freddo fuori

Una calda atmosfera
Camino sempre acceso

TANKA

Luna d'estate
Noi due sopra il molo
Dolce la notte

Una stella cadente
lo stesso desiderio